Materiali

Marmo

Il marmo è un materiale naturale e durevole nel tempo, straordinario per i suoi colori e per le venature che rendono i piani e le lastre delle vere e proprie opere d’arte. Inoltre permette alla luce di penetrare al suo interno, prima di essere riflessa, donando alla superficie una speciale luminosità. 

È utilizzato da sempre per creare bellezza, dalla scultura agli elementi di arredo, passando per ogni ambiente domestico: dai pavimenti ai rivestimenti, dal bagno alla cucina, dalla sala da pranzo al soggiorno.

Granito

Pietra naturale molto utilizzata nell’arredamento sia di interni che di esterni, il granito è apprezzato perché versatile e funzionale. 

La peculiare originalità del suo spettro cromatico regala sfumature di colore spettacolari, inoltre è rinomata la sua resistenza agli urti, al tempo e alle intemperie – in natura è secondo per durezza soltanto al diamante. Arredare con questo materiale significa donare colore al proprio ambiente, dal top cucina al pavimento, dalle scale al bagno.

Onice

L’onice è utilizzato da architetti e interior design soprattutto come rivestimento per le pareti. Elegante e prezioso, di una bellezza eterna e raffinata, è considerato una pietra rara ed è molto richiesto nel campo dell’arredamento. 

Le sue sfumature variano di norma dal rosso al bruno, dal grigio al nero, sempre con striature particolari e affascinanti. Scegliere l’onice significa regalare emozione al proprio progetto, per creare un contesto elegante e confortevole, ma con originalità.

Travertino

Storicamente utilizzato anche per le grandi opere architettoniche, a cominciare dal Colosseo di Roma, il travertino è un materiale così resistente da essere considerato eterno. 

Perfetto per pavimenti e rivestimenti – interno ed esterno – ha una composizione cristallina che rende visibili più colori e sfumature allo stesso momento, dal bianco latte al noce, passando per i gialli e i rossi. Spesso contiene all’interno fossili animali e vegetali che creano disegni spettacolari nelle lastre, per creare un ambiente unico.

Pietre

Esistono diverse tipologie di pietre che hanno caratteristiche molto diverse dal marmo, dal granito e dal travertino, per esempio la pietra serena, l’ardesia e la beola, oppure le pietre dalle finiture a spacco naturale, tutte usate per l’arredamento e nel settore dell’edilizia fin dall’antichità, perché i materiali naturali non hanno tempo, risvegliano la percezione delle nostre origini e riescono a integrarsi in modo armonico in ogni ambiente. 

Torna su